opuscolo-vpn

Cosa sono le VPN?

Le VPN sono dei “tunnel” che vi collegano in maniera sicura ad una rete. Le VPN di cui parleremo, note come “private VPN” vi collegano ad una rete, diversa da quella casalinga, su cui avete accesso ad internet.

In pratica, con una VPN il vostro traffico Internet passa, in modo cifrato, per un server terzo, di cui avete fiducia, ad esempio Riseup e Autistici/Inventati. In questo modo il vostro computer non puo’ essere intercettato.

Perchè usare le VPN?

  • per evitare di essere intercettate/i: sia a fini di repressione giudiziaria, sia per il controllo aziendale, sia a fini commerciali
  • per evitare di essere censurato: tutte le reti italiane sono sottoposte a forte censura. A questa si aggiunge la censura aziendale: in molti luoghi molti siti visitabili sono filtrati (e dunque non raggiungibili) perche’ “inadeguati” (per motivi politici, religiosi, perche’ ritenuti pornografici); inoltre, spesso non e’ possibile utilizzare programmi di file sharing (BitTorrent, eMule,…)

L’utilizzo delle VPN e’ generalmente sempre consigliabile, ma diventa consigliato fortissimamente in questi scenari:

  • connessione da una rete aziendale
  • connessione tramite una rete wi-fi non conosciuta o non protetta. Questo caso e’ sempre piu’ frequente, ed e’ una minaccia molto forte alla sicurezza dei vostri dati.

Tor vs VPN

Un breve paragone tra l’utilizzo di tor e l’utilizzo di una VPN:

  • Tor rallenta considerevolmente la navigazione; una VPN la rallenta pochissimo.
  • Tor fornisce anonimato; una vpn, in generale, non da’ questa garanzia (ma quelle di riseup o a/i danno un moderato livello di anonimato)
  • In entrambi i casi il vostro provider non puo’ leggere il vostro traffico
  • Una VPN, configurata come mostrato sotto, “tunnela” (mette in un tunnel) tutto il traffico del vostro computer in modo automatico; Tor, invece, va configurato per ogni applicazione (o, con l’utilizzo del tor-browser, si ha un browser “torizzato” mentre il resto del sistema non lo e’)

In sintesi possiamo dire che una VPN da’ un livello di sicurezza medio-alto ad un costo (in termini di rallentamenti, configurazioni ed altre noie per l’utente) molto basso. Tor da’ un livello di sicurezza maggiore ma ha un costo alto in termini di rallentamento della navigazione ed irrisorio (utilizzando il tor-browser) in termini di configurazione.

Limiti delle VPN

  • con una VPN, il vostro provider non vi puo’ intercettare; potrebbe pero’ farlo il provider della vostra VPN! Per questo consigliamo comunque di utilizzare SSL/TLS: vedi opuscolo https
  • la VPN non vi aiuterà se il vostro PC è già stato compromesso da malware, spyware o dalle forze dell’ordine.

Come uso le VPN?

Per utilizzare le VPN è necessario avere un account sui server di Autistici/Inventati o su Riseup.net, una volta richiesto ed attivato l’account potete configurare le vostre VPN a partire da questo link:

Una nota: la VPN di autistici va riconfigurata ogni settimana. Questo e’ stato fatto per prevenire abusi e incentivare l’utilizzo “solo in caso di necessita’”.
Se volete usare la VPN in modo permanente, quella di riseup si adattera’ meglio alle vostre esigenze, perche’ una volta configurata funziona sempre. Se la usate in modo intensivo, pero’, ricordatevi di donare qualche spiccio :)

   

Salve
sono appena arrivata chiaramente sono all’inizio e non ne capisco molto spero di essere aiutata in futuro .
Grazie per il momento per il servizio
Saluti
Demil